In difesa dei lavoratori

Pubblicato: gennaio 28, 2011 in Politica Nazionale

La Federazione di Campobasso dei Giovani Democratici aderisce al presidio organizzato per domani mattina dalla FIOM-CGIL in occasione dello sciopero generale dei lavoratori metalmeccanici.

Ringraziamo la FIOM e la CGIL per l’impegno quotidiano nella difesa dei lavoratori e dei più più deboli, per evitare che i costi della crisi economica ricadano in larga parte sulle categorie più deboli della nostra società.

Di fronte ad un referendum, come quello di Mirafiori, illegittimo in quanto poneva i lavoratori di fronte alla scelta tra il posto di lavoro e la tutela dei propri diritti, che escludeva di fatto la Fiom dalla rappresentanza nella fabbrica, che consentiva ai sindacati di nominare i rappresentanti nelle fabbriche, che limitava il pagamento dei giorni di malattia, era necessario difendere con forza i diritti dei lavoratori e ribadire che non è possibile inseguire la competitività riducendo solo i diritti.

E’ necessario che in Italia ci sia un’industria forte e competitiva ed è necessario che il nostro paese diventi attrattivo anche per aziende estere, ma crediamo che il primo passo sia un forte investimento pubblico nell’innovazione, nella ricerca, nelle infrastrutture e nella qualità dei nostri prodotti.

Il governo Berlusconi invece continua a difendere gli interessi dei più ricchi, in ossequio all’ideologia liberista della coincidenza degli interessi dei lavoratori e degli azionisti, che nella realtà porta benefici solo a questi ultimi e non porta ad alcuna crescita economica per il paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...