Basta morti sul lavoro

Pubblicato: gennaio 22, 2009 in Giovani, Politica Nazionale

Dall’inizio dell’anno  sono morte 60 persone sul lavoro. 60 onesti lavoratori che hanno perso la vita mentre si guadagnavano da vivere.  E questo sarebbe un paese civile?

Berlusconi ha fermato le misure approvate dal governo Prodi, per rafforzare i controlli ed insaprire le pene per chi non investe in sicurezza, e sta limitando i controlli degli ispettori. Perché il governo non fa niente? Quanto vale una vita umana per la destra? E poi parlano di “sicurezza”?  Perché non si investe in maggiori controlli e non si fanno rispettare le leggi ?  Il caso TyssenKrupp non ha insegnato niente?

Ogni giorno in Italia muoiono 4  lavoratori! Può essere normale?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...