Domani la prima assemblea nazionale

Pubblicato: dicembre 19, 2008 in Giovani

Domani ci sarà la prima assemblea nazionale costituente dei Giovani Democratici.

Qui trovate gli eletti del Molise

Di Giuseppe Reale e Francesca di Cristofaro, eletti all’assemblea nazionale-  Parlare del Partito Democratico, in questo momento, non è affatto facile. Diciamolo sinceramente: ci stiamo facendo odiare da chi ci ha votato e da chi avrebbe voluto votarci.

Lo testimonia la scarsissima affluenza alle urne alle recenti (e disastrose) elezioni per il Consiglio Regionale abruzzese. La domanda che molti si sono posti è stata: perché io, persona di sinistra (o di centro-sinistra), che crede fermamente nei valori di giustizia, equità, solidarietà e progresso, dovrei votare per un partito e per persone che uccidono quotidianamente la mia speranza in un cambiamento dello status quo?

 […]   Lo dico con chiarezza perché credo ancora che sia possibile invertire la rotta, tornare sui propri errori e ripartire da lì, da quella semplice parola-faro che animava le speranze di molti, più di un anno fa: CAMBIAMENTO.

Ed è qui che si arriva al nocciolo della questione.     Mi sembra assodato che l’attuale classe dirigente del partito ha bisogno di nuove idee e nuovo vigore politico, ha bisogno di essere criticata e, se necessario, combattuta anche dall’interno. E ritengo che solo i giovani -non è retorica-, solo i giovani possano davvero dare un contributo all’abbattimento della torre d’avorio dell’attuale classe politica.

 Perché i giovani? Per tanti motivi. Perché sono le persone culturalmente più aggiornate. Perché padroneggiano mezzi di comunicazione e tecnologie che pochi politici sanno utilizzare. Perché la loro mente è più dinamica e meno refrattaria ai continui cambiamenti imposti dalla società odierna. Perché sanno organizzare manifestazioni pacifiche e profonde come quelle che ha organizzato (e continuerà a organizzare) l’Onda. Perché, agendo per passione, non sono soggetti alla deriva plutocratica della politica. E così via.

[…] I Giovani Democratici devono rappresentare quest’Italia. E l’assemblea nazionale deve gettare le basi perché questo possa realizzarsi

l’articolo in versione integrale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...