La P2… e il Governo Berlusconi

Pubblicato: novembre 27, 2008 in Politica Nazionale

Nella sezione Documenti  troverete una raccolta di file informativi sulla loggia massonica P2.

La loggia massonica Propaganda Due era una loggia segreta, con lo scopo disovvertire l’assetto socio-politico-istituzionale. La P2, gestita da Licio Gelli, riunì in segreto circa mille esponenti di primo piano del mondo politico-istituzionale. (44 parlamentari, 3 ministri del governo allora in carica, un segretario di partito, 45 generali, magistrati e funzionari pubblici, ma anche giornalisti ed imprenditori)

 L’allora presidente della Repubblica, Sandro Pertini, definì la P2 «un’associazione a delinquere». 

«Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta. Guardo il Paese, leggo i giornali e penso: ecco qua che tutto si realizza poco a poco, pezzo a pezzo», Licio Gelli, 2003 

Tra i tesserati c’erano tutti i principali esponenti dell’area di destra della DC, alcuni dei futuri Craxiani, tutta l’imprenditoria corrotta e c’era ovviamente anche Berlusconi e buona parte di Forza Italia.

tesserap2berlusconi

Video 1;  Video 2

Ecco due recenti dichiarazioni di Licio Gelli : «Sul mio piano l’ unico che può andare avanti è Berlusconi».E sulla riforma Gelmini: «Sono d’ accordo perché ripristina un po’ di ordine nella scuola».

Fortuna che in Italia c’è una parte di politica sana che cerca di opporsi alle poltiche di questa destra berlusconiana. Vi segnaolo due articoli tratti dal sito del PD sulla situazione dell’edilizia scolastica in Italia e sulla crisi finanziaria  e Obama

Un video di Veltroni, per Salva l’Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...