Vera riscostruzione o spreco di soldi e clientele? Cosa hanno fatto in 6 anni?

Pubblicato: ottobre 9, 2008 in Campobasso, Politica Regionale

A seguito del sisma  che ha colpito San Giuliano di Puglia il 31 ottobre del 2002 e dell’alluvione che ha colpito Termoli e il basso molise del gennaio 2003 nel Molise fu dichiarato lo stato di emergenza e il Presidente della Regione Molise Michele Iorio divenne commissario straordinario alla ricostruzione, acquistando così poteri pressochè illimitati. Berlusconi aveva promesso che con questo sistema non ci sarebbero stati sperchi e la ricostruzione sarebbe stata completata in 2 anni, mentre in Umbria con le leggi speciali e i fondi finanziati di anno  in anno avevano impiegato 5 anni. Il risultato è che a 6 anni dal sisma e dall’alluvione il 90% delle famiglie è ancora fuori dalle case, mentre è stata spesa un’enormità di euro. Solo per la ricostruzione dei danni provocati dal terremoto il commissario ha chiesto al governo nazionale 5,5 miliardi di euro, dal momento che con un decreto commissariale ha esteso il cratere sismico da 14 comuni a tutti i comuni della provincia di Campobasso, facendo lievitare le spese e disperdendo i fondi necessari. Se a San giuliano il paese è quasi ricostruito ed è pronta una mega scuola ( sproporzionata rispetto ad un paese nel quale nascono 5 bambini all’anno ) a pochi chilometri di distanza a Santa Croce di Magliano, Bonefro, Colletorto gli interventi sono iniziati pochi mesi fa!

Inoltre Il presidente iorio era incaricato di gestire un fondo per lo sviluppo e la ripresa produttiva dei territori colpiti da sisma e alluvione. Tuttavia con un altro colpo di scena, nel bando di concorso si  dice che il territorio colpito è tutto il Molise ( anche i comuni a 1500 m s.l.m. vengono considerati alluvionati! ). Ciò, insieme ad una procedura valutativa alquanto arbitraria, ha fatto sì che solo pochissimi fondi tra i 200 milioni del fondo andassero ai territori colpiti e al loro sviluppo industriale e commerciale, mentre i fondi sono andati ai soliti noti e agli “amici” del presidente.

 

In occasione della visita del Presidente Berlusconi in Molise per inaugurare la mega-scuola di San Giuliano di Puglia abbiamo organizzato incontro con i cittadini nel quale abbiamo presentato i dati sullo sperpero dei fondi e abbiamo proiettato il video di un’inchiesta mandata in onda da Exit nella scorsa primavera ( che potete vedere a questo link ,inizia dopo 5 minuti)

Il volantino di presentazione dell’ iniziativa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...