Comunicato Stampa dell’ Associazione “Amici di Walter Veltroni”

Pubblicato: marzo 21, 2008 in Politica Regionale

ASSOCIAZIONE “AMICI DI WALTER VELTRONI”

Si è costituita a Venafro l’Associazione Politica “Amici di Walter Veltroni”.L’Associazione ha natura esclusivamente politica e si pone l’obiettivo di sostenere la campagna elettorale per Walter Veltroni e di fare chiarezza sulla situazione politica di Venafro a seguito delle degenerazioni che si sono determinate nella fase di costituzione della Sezione comunale del Partito Democratico. L’Associazione è aperta a tutti coloro che condividono il programma politico di Walter Veltroni e che hanno accettato il programma politico del Partito Democratico partecipando alle primarie per la designazione del Segretario Nazionale.

Nella prima riunione sono state esaminate le problematiche che attualmente hanno portato il Partito Democratico a non partecipare alla competizione elettorale per le Amministrative di Venafro.

In particolare l’Associazione

preso atto

1)          che il coordinatore provinciale Mario Caruso non ha fornito la necessaria documentazione per procedere alla sottoscrizione delle liste unitarie per la designazione dei componenti del Direttivo Sezionale. In particolare ha impedito alla componente che nelle elezioni primarie aveva aderito alla lista che sosteneva Michele De Santis di avere la propria rappresentanza di 11 rappresentanti su 30 spettanti a Venafro. Tanto in violazione degli accordi deliberati dall’Assemblea Regionale

2)          che il sig. Nicola Pettirosso, fantomatico presidente di un fantomatico circolo politico, ha in maniera irregolare presieduto l’assemblea per la ratifica delle liste per la formazione dei Delegati di Sezione impedendo qualsiasi dibattito per la corretta attribuzione delle percentuali di rappresentanza e vietando anche la democratica espressione di gradimento sui candidati alla Camera e al Senato e la conoscenza del verbale delle predetta assemblea.

3)          che il sig. Nicola Pettirosso ed il sig. Mario Caruso insieme al Consigliere Regionale sig. Massimiliano Scarabeo, senza consultare i partecipanti all’Assemblea Cittadina e in aperto contrasto con le indicazioni degli esponenti locali del Partito Democratico, hanno condotto trattative politiche con il Partito delle Libertà per collocare l’avv. Chiara Capobianco e il sig. Loreto Zullo (rappresentanti del Direttivo del Partito Democratico di Venafro) in seno ad una lista costituita esclusivamente da rappresentanti di Alleanza Nazionale, Forza Italia e di gruppi loro collaterali;

4)          che tale collocazione è stata politicamente sostenuta anche dai candidati alla Camera dei Deputati Roberto Ruta e Danilo Leva che, pur essendo stati sollecitati dalla componente cha faceva capo a Michele De Santis, non hanno inteso avviare qualsiasi democratica consultazione in Venafro per la formazione di una propria lista ispirata ai principi e ai programmi del Partito Democratico;

5)          che tale atteggiamento costituisce grave violazione delle regole democratiche e dei principi ispiratori del Partito Democratico perché di fatto escludono qualsiasi possibilità per il Partito Democratico di avere una propria rappresentanza in seno al Consiglio Comunale di Venafro

COSI’ HA DECISO

L’Associazione Politica “Amici di Walter Veltroni”

considera

politicamente avversari del Partito Democratico i signori Caruso Mario, Pettirosso Nicola, Massimiliano Scarabeo, Capobianco Chiara e Zullo Loreto per aver apertamente contravvenuto alle indicazioni politiche del Partito Democratico (del quale sono attualmente esponenti di rilievo) avendo condotto trattative segrete con esponenti del Partito delle Libertà e per aver sottoscritto un programma politico che si è concretizzato nelle accettazioni delle candidature dei due esponenti del direttivo di Venafro (Capobianco e Zullo) nella lista del Partito delle Libertà alle amministrative di Venafro impedendo la formazione di una lista propria del Partito Democratico;

chiede

al Segretario Regionale del Partito Democratico, al Comitato dei Garanti e agli organi istituzionali del Partito Democratico, per i motivi di cui sopra, l’avvio del procedimento di espulsione dal Partito Democratico dei signori Caruso Mario, Pettirosso Nicola, Massimiliano Scarabeo, Capobianco Chiara e Zullo Loreto;

chiede

al Segretario Nazionale Walter Veltroni e al Segretario Regionale del Partito Democratico, per i motivi di cui sopra, di richiamare al rispetto delle regole democratiche e dei principi ispiratori del Partito Democratico i candidati alla Camera dei Deputati avv. Roberto Ruta e avv. Danilo Leva;

invita

i Cittadini di Venafro a prendere atto che i signori Capobianco Chiara e Zullo Loreto non rappresentano il Partito Democratico all’interno delle lista del Partito delle Libertà (Alleanza Nazionale-Forza Italia) per le amministrative di Venafro

      Il Presidente dell’Associazione Politica “Amici di Walter Veltroni”

                                                                                                                         Franco Valente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...